Category Archives: Giustizia

Ampliata la procedibilità a querela per i reati contro la persona o il patrimonio

Il 9 Maggio 2018 entrerà in vigore il Decreto Legislativo 10 Aprile 2018, n. 36, ”Disposizioni di modifica della disciplina del regime di procedibilità per taluni reati in attuazione della delega di cui all’articolo 1, commi 16, lettere a) e

Secondary Ticketing: il decreto contro il bagarinaggio online

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto 12 Marzo 2018, riguardante l’adozione delle specificazioni e regole tecniche attuative in materia di secondary ticketing. Per poter capire meglio il fenomeno a cui si riferisce il decreto, è bene spiegare cosa

Interdittiva antimafia: i soggetti colpiti non possono percepire neanche risarcimenti dalle PA

Secondo l’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato (n. 3/2016) , i soggetti sottoposti a interdittiva antimafia non solo non possono beneficiare di erogazioni da parte dello Stato, di altri enti pubblici o dell’Unione Europea per lo svolgimento di attività imprenditoriali,

Muore la Commissione Antimafia siciliana. Nasce un’ANAC anche in Sicilia?

Cambia volto la "Commissione parlamentare di inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia in Sicilia" che diventa la "Commissione parlamentare di inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia".

Riforma processo penale: via libera definitivo de…

Riforma processo penale: via libera definitivo della Camera Con 267 sì, 136 no e 24 astenuti la Camera ha dato il via libera definitivo al Ddl di riforma del processo penale. Sul provvedimento il Governo aveva posto la questione di fiducia.

Riforma del codice e del processo penale: sì del …

Riforma del codice e del processo penale: sì del Senato Nella seduta di ieri 15 marzo 2017 il Senato ha approvato, con 156 voti favorevoli, 121 voti contrari e un astenuto, il disegno di legge di riforma del codice penale, del

Processo Amministrativo Telematico, incontro a Palermo

Martedì 8 novembre 2016, presso la sede del TAR Sicilia, si terrà l’incontro di studio “LA SPERIMENTAZIONE DEL PAT. DIFFICOLTA’ E PROPOSTE DI SOLUZIONE”, organizzato dall’Associazione Avvocati Amministrativisti della Sicilia, presieduta dal Prof. Avv. Salvatore Raimondi, con il patrocinio dell’Ordine degli

Termine dilatorio di 300 giorni sentenze ex legge Pinto: sollevata questione legittimità costituzionale

Il TAR Liguria, Sez. II, con l’ordinanza n. 1007 del 17 ottobre 2016, ha sollevato questione di legittimità costituzionale della nuova disciplina introdotta dalla L. n. 208 del 2015 che, per il pagamento delle somme ex legge Pinto, finisce per prevedere un termine dilatorio

Notifica atti non andata a buon fine: va riattivato il processo notificatorio

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione,  con la sentenza n. 14594 del 15/07/2016, hanno affrontato la questione della notifica degli atti processuali non andata a buon fine, specificando quale sia la procedura corretta per non perdere gli effetti. Le Sezioni

Giustizia Contabile: in arrivo il Nuovo Codice

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Matteo Renzi ha approvato, in esame preliminare, il decreto legislativo relativo al Codice di giustizia contabile adottato ai sensi dell’articolo 20 della legge 7 agosto 2015, n. 124. Dopo il Codice dei

Pronti, partenza…PAT

Dal primo Luglio, dopo una fase di sperimentazione, entrerà in vigore il  Processo Amministrativo Telematico (PAT). La normativa di riferimento è costituita dal D.P.C.M. 40/2016 “Regolamento recante le regole tecnico-operative per l’attuazione del processo amministrativo telematico”  e dalle norme del C.A.D.

Corte Costituzionale: il principio del ne bis in idem ha carattere processuale

La Corte di cassazione, con due diverse ordinanze di remissione, una (ordinanza del 15 gennaio 2015 in Foro it., 2015, II, 147,  con nota di S. Di Paola) della quinta sezione penale e l’altra della sezione tributaria (ordinanza 21 gennaio 2015),

Trivellazioni: domani la prima udienza innanzi al TAR Lazio

Domani, 16 marzo 2016, si terrà al Tar Lazio l’udienza in camera di consiglio del giudizio sulle trivellazioni nel Canale di Sicilia.

MUOS: in corso le misurazioni

Da oggi, fino a venerdì 11 marzo, l’impianto MUOS sarà attivato alla massima potenza, al fine di realizzare le misurazioni richieste dall’ordinanza del CGA dello scorso 26 febbraio, nella quale i giudici hanno disposto di integrare la relazione del Collegio

DDL Riforma Processo Civile: addio al rito fornero

L’Assemblea della Camera ha avviato, il 7 marzo 2016, l’esame di un disegno di legge che delega il Governo a riformare ampi istituti del processo civile, in un’ottica di specializzazione e semplificazione dell’offerta di giustizia, e interviene direttamente sul rito