Category Archives: Processo amministrativo

Il Decreto cautelare monocratico impugnabile, in caso di urgenza

Le condizioni eccezionali per l'appello in Consiglio di Stato contro un decreto cautelare monocratico emanato dal Presidente del Tar

Nessun ricorso al TAR sugli obblighi di vaccinazione

E' inammissibile un azione finalizzata ad eludere gli obblighi di vaccino come imposti dal d.l. 7 giugno 2017, n. 73, convertito nella l. 119/2017

Gli appalti di società pubbliche non organismi di diritto privato

La giurisdizione sugli appalti aggiudicati da imprese pubbliche societarie non qualificate come organismi di diritto pubblico

Annullamento per vizio di motivazione e ottemperanza

L’annullamento di un parere negativo disposto per un vizio di difetto di motivazione produce un effetto conformativo che, determinando un vincolo di ampiezza limitata, lascia sostanzialmente integro l’ambito discrezionale affidato all’Amministrazione ai fini di un nuovo esercizio dell’attività valutativa che

Decreto Legge sulla Giustizia Sportiva, D.L. 115/2018

Il Decreto 115/2018 modifica la normativa processuale in materia di giustizia sportiva, trasferendo le competenze dei tribunali sportivi al TAR Lazio

Il rito super accelerato appalti solo per le inammissibilità evidenti

Sono da impugnare entro 30 giorni le ammissioni alle gare di appalto solo in caso di inammissibilità evidenti dall’esame della domanda e delle dichiarazioni

L’annullamento con rinvio al Tar del Consiglio di Stato (A.P. 11 e 12 del 2018)

L'elencazione di cui all'art. 105 c.p.a è tassativa. Non rientrano tra i casi di annullamento con rinvio le errate pronunce di irricevibilità del ricorso

Il vizio di omessa pronuncia su un motivo di ricorso al Tar

L'omessa pronuncia su un motivo di ricorso di primo grado al TAR è deducibile in appello nel processo amministrativo, ma senza rinvio in primo grado

Revocazione nel processo amministrativo: l’errore di fatto revocatorio

Solo l'errore di fatto o revocatorio - consistente in un abbaglio dei sensi - permette la revocazione della sentenza amministrativa ex. art. 395, 4, c.p.c..

Cessazione della materia del contendere e differenza rispetto alla sopravvenuta carenza di interesse

La cessazione della materia del contendere e la sopravvenuta carenza di interesse. Le differenze, presupposti e regime delle spese di soccombenza (virtuale)

Le ultime novità nel Processo Amministrativo

Orari di deposito di memorie e documenti. La Corte Costituzionale riscrive il C.P.A. sulla nullità delle notifiche. I dubbi di costituzionalità sul rito superaccelerato e le osservazioni in CGE di Giurdanella & Partners sulla sua contrarietà al diritto comunitario.

L’impugnazione del parere di preocontezioso ANAC, vincolante o non vincolante

Quando occorre impugnare il parere di precontenzioso Anac? La differenza tra il parere vincolante e non vincolante.

L’impugnazione di atti amministrativi generali e urbanistici da parte delle associazioni ambientaliste

Autorizzazione di un termovalorizzatore, legittimazione ad impugnare gli atti amministrativi generali e urbanistici da parte delle associazioni ambientaliste che temono le ricadute sull’ambiente e sul paesaggio La tutela degli interessi ambientali, affidati alle associazioni ambientaliste, può anche procedere attraverso l’impugnazione

A.P. 8/2018 su notificazioni in caso di procedura di appalto aggregata

Le precisazioni dell’Adunanza Plenaria n. 8 del 2018 sul notificazioni in caso di gara di appalto in forma aggregata, chiarendo che è sufficiente la notifica alla capofila Alla Plenaria del Consiglio di Stato veniva richiesto di pronunciarsi sulla necessità, o

L’accertamento tecnico preventivo ex art. 696 c.p.c. nel processo amministrativo

Il Tar Lecce, sez. I, dec., 4 maggio 2018, n. 30, si pronuncia sulla disciplina dell’accertamento tecnico preventivo nel processo amministrativo, assimilando la relativa istanza all’istanza di misura cautelare ante causam.   La disciplina dell’istanza di accertamento tecnico preventivo nel